logo CYPE

Software per Architettura,
Ingegneria ed Edilizia

Chi siamo?

CYPECAD

cdti

micinn

FEDER

innpacto

Progetti di R+D

 

A partire dall'anno 2009, CYPE partecipa attivamente allo sviluppo di progetti R+D, finanziati da organismi nazionali ed europei, in collaborazione con altri organismi ed aziende, o autonomamente. Attualmente, tale lavoro di ricerca, sviluppo ed innovazione ha portato alla realizzazione di vari progetti di R+D già terminati o in fase di elaborazione.


Modelii BIM

 

Modelli BIM

Metodologia per l’analisi dinamica di edifici sottoposti ad azioni sismiche, con incorporazione degli elementi non strutturali e sviluppo di software con modelli BIM

Il progetto di R+D in questione è in fase di elaborazione. Il suo obiettivo consiste nello sviluppare un metodo di analisi dinamica di edifici sottoposti ad azioni sismiche che contempli l’effetto degli elementi costruttivi utilizzati nelle tamponature e nelle partizioni di un edificio, e nella sua implementazione in un’utility informatica di progettazione e calcolo che soddisfi i criteri di produttività e sicurezza richiesti per il progetto di strutture edilizie. Pertanto, manterrà le tempistiche di computazione all’interno di un range ammissibile per il suo utilizzo in studi di ingegneria ed architettura.

CYPE sta sviluppando tale progetto con la collaborazione del Centro Internacional de Métodos Numéricos en Ingeniería (CIMNE) della Universidad Politécnica de Cataluña (UPC), essendo questi finanziato dal Centro para el Desarrollo Tecnológico Industrial (CDTI) e cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

L’utility informatica comprenderà:

Attualmente non esistono sul mercato strumenti informatici per il calcolo strutturale di edifici che integrino la possibilità di considerare in modo semplice tamponature e partizioni, nonostante sia stato dimostrato che presentano conseguenze dirette sulla stabilità, rigidezza e sicurezza dell’edifico di fronte a un terremoto. Dato che l’utility informatica del presente progetto di R+D li comprenderà, mantenendo le tempistiche di calcolo entro valori accettabili, la sua integrazione a progetti edilizi incrementerà la loro qualità e la sicurezza dei loro occupanti, evitando così spiacevoli perdite sia a livello materiale che a livello umano in seguito al verificarsi di un evento sismico.

Centro Internacional de Métodos Numéricos en Ingeniería (CIMNE)Universidad Politécnica de Cataluña (UPC)

 

 

federcdti

 

 

Strut3D

 

Strut3D

Sviluppo di una metodologia generale di calcolo per l’analisi di regioni D e sua applicazione informatica al calcolo di plinti su pali di fondazione (Strut3D)

Strut3D è un’utility informatica creata come risultato di un progetto di R+D sviluppato da CYPE in collaborazione con l’Instituto de Ciencia y Tecnología del Hormigón (ICITECH) della Universidad Politécnica de Valencia (UPV), finanziato dal Centro para el Desarrollo Tecnológico Industrial (CDTI) e cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

Strut3D consente di verificare (in CYPECAD, in CYPE 3D e in Elementi di fondazione) plinti su pali di fondazione tramite una metodologia generale di calcolo che analizza le regioni D di calcestruzzo armato mediante un modello di bielle e tiranti, allo scopo di garantire il rispetto dei requisiti di sicurezza strutturale conformemente alla normativa in vigore. Il modello tirante-puntone contemplato è stato validato attraverso uno studio preliminare condotto su elementi finiti lineari.

Inoltre, Strut3D fornisce un output grafico dei risultati che consente di visualizzarli e di consultarli su schermo, oltre ad alcune relazioni dettagliate di verifica contenenti il rispetto normativo. Le informazioni mostrate acquisiscono un’importanza speciale, che è la stessa adottata dal progettista nel momento in cui prende decisioni e giustificazioni.

Questo progetto di R+D possiede carattere internazionale. Attualmente è stata implementata la normativa spagnola EHE-08, e si sta adattando a diverse normative internazionali, tra cui gli Eurocodici, presto disponibili.

federcdtiupv



Progetto BALI

Progetto Singolare Strategico BALI (Building Acoustics for Living)

Il Progetto Singolare Strategico BALI (Building Acoustics for Living) “Sistemi ed Edifici Acusticamente Efficienti e Confortevoli” è finanziato dal Ministero di Scienza e Innovazione (MICINN) e dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), nell’ambito del programma Progetti Singolari Strategici. CYPE ha partecipato a tale progetto sotto la leadership di Fomento de Construcciones y Contratas (FCC) e insieme al resto di membri del consorzio, con l’obiettivo comune di ricercare e sviluppare prodotti innovativi e sistemi ad elevate prestazioni acustiche che possiedano un’applicazione diretta e specifica nel settore edilizio, così come nella loro progettazione integrale.

micinnfeder

 

 

 

 

Contatti e informazioni per l'Italia:
Tel. (+39) 0694800227
info@cype.it

Sede centrale:
CYPE Ingenieros, S.A. - Avda. Eusebio Sempere, 5 - 03003 ALICANTE. Spagna
Tel.(+34) 965922550 - Fax (+34) 965124950
CYPE Software per Architettura, Ingegneria ed Edilizia